Roisan

Donna dell'Anno, flash mob centro Aosta

Un 'freeze flash mob' nel centro di Aosta per dire "no alla violenza in ogni sua forma". L'iniziativa, promossa nell'ambito del Premio internazionale La Donna dell'Anno, ha visto come protagonisti 60 ragazzi e ragazze delle classi quarte e quinte del Liceo artistico di Aosta, assieme ad alcuni volontari. I giovani a segnale convenuto, sono stati immobili per tre minuti costituendo una gigantesca composizione pittorica: ogni gruppo ha rappresentato a suo modo un episodio di violenza per 'smentirla' attraverso lo slogan 'Stop the violence' dipinto sulla t-shirt bianca indossata da ragazzi e ragazze.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie