Fermato furgone con 2 chili tritolo

Un furgone proveniente dalla Francia è stato bloccato al traforo del Monte Bianco dalla Polizia che, nel corso delle successive verifiche, ha scoperto 2 chili di tritolo nascosti nel vano sotto l'autoradio. L'autista del furgone, un bosniaco incensurato di 56 anni, è stato fermato e nei suoi confronti sono in corso accertamenti. A bordo, secondo quanto si è appreso, c'erano anche altre persone che sono ora sotto interrogatorio da parte dell'autorità giudiziaria. Il furgone, un Mercedes 'Sprinter' bianco che era diretto sembrerebbe in Bosnia, è stato fermato all'alba sulla base di una segnalazione nell'ambito di un'indagine antidroga della squadra mobile di Milano. Al momento gli inquirenti e gli investigatori escludono ogni collegamento con il terrorismo internazionale, anche se non è ancora chiaro l'origine e la destinazione dell'esplosivo. Sul posto sono intervenuti gli artificieri della Polizia oltre al procuratore capo di Aosta, Paolo Fortuna, e il sostituto procuratore Luca Ceccanti.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Aosta Sera
  2. AostaSports
  3. AostaCronaca.it
  4. AostaCronaca.it
  5. AostaCronaca.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Roisan

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...